SARS-CoV-2: Ultime notizie sul funzionamento della clinica 15.5. 2020

Gentili clienti,

Siamo lieti di comunicarVi che la situazione epidemiologica in Repubblica Ceca sta migliorando esiamo in grado di accettare i clienti stranieri con uno speciale regime per i singoli paesi di provenienza.

Prima di tutto Vi chiediamo di rispettare le normative del governo in vigore nel vostro paese e di verificare le possibilità di viaggiare con un test negativo valido per COVID-19 (tampone) e la conferma della natura del vostro viaggio (procedura medica). Questo è un punto di partenza importante per un viaggio senza intoppi e sicuro.

La Repubblica Ceca ha adottato un regolamento speciale sui viaggi nel nostro paese dall'estero e desideriamo aggiornarVi in modo che sia possibile pianificare il trattamento presso le nostre cliniche in una data specifica. Si prega sempre di seguire con attenzione il nostro sito web per informazioni aggiornate relative all’ingresso in Repubblica Ceca.

Rimane valida la possibilità di consulto medico online gratuito dove possiamo preparare insieme il procedimento per il trattamento.

È necessario rispettare le misure del vostro paese e la regolamentazione dei paesi di transito quando si viaggia verso la Repubblica Ceca.

Per informazioni aggiornate sui voli di linea, Vi consigliamo di monitorare le informazioni specifiche delle compagnie aeree.

La situazione attuale e le misure al confine tra Italia e Austria sono le seguenti: i controlli di frontiera sono effettuati al confine quando si entra in Austria dall'Italia; in questo caso è necessaria la conferma che la persona che viaggia presenti una conferma che non è contagiata dl virus SARS-CoV-2. La conferma non deve essere più vecchia di 4 giorni a partire dalla data di attraversamento del confine di Stato.

Situazione attuale al confine tra l'Austria e la Repubblica Ceca:

Il governo della Repubblica ceca ha ampliato le disposizioni per le categorie di stranieri che possono entrare nel paese a condizioni specifiche.  In situazioni di emergenza e straordinarie, è consentito l'ingresso in Repubblica Ceca – queste situazioni includono l'assistenza medica e le visite mediche.

Se il periodo di soggiorno previsto nel territorio è:

  1. INFERIORE a 24 ore – non è richiesta alcuna conferma tramite test PCR per il coronavirus. Per tutte le persone che entrano nel territorio della Repubblica Ceca valgono le restrizioni alla libera circolazione su tutto il paese e sono solo per la fornitura necessaria di beni di prima necessità. Dopo essere entrati nel nostro paese, questo significa ridurre al minimo il contatto con altre persone, usare obbligatoriamente la mascherina protettiva e disinfettare regolarmente le mani.
  • È obbligatorio dimostrare alla frontiera la certificazione di carattere medico o di conferma necessità di assistenza sanitaria da parte della struttura sanitaria.
  1. SUPERIORE a 24 ore – E’ OBBLIGATORIA la conferma del test negativo PCR per il coronavirus (tampone) o la quarantena obbligatoria dopo l'ingresso /si prega di notare che le possibilità di alloggio fino al 25.5. sono limitate e bisogna tener conto della variante di permanenza massima in Repubblica Ceca di 24 ore/

Per conferma del test si intende un documento rilasciato da un medico o da un'autorità sanitaria pubblica che attesti che è stato effettuato un test RT-PCR per la presenza di SARS-CoV-2 con un risultato negativo non più vecchio di 4 giorni; il test deve essere eseguito a proprie spese. La conferma del risultato del test deve essere indicata nel modulo, che può essere scaricato qui.  

Per ulteriori informazioni, si prega di utilizzare il nostro modulo di contatto qui.

Grazie per la comprensione