Metodi specialistici di laboratorio

PICSI (inseminazione intracitoplasmatica dello spermatozoo preselezionato)

La tecnica PICSI permette la scelta degli spermatozoi migliori per la fecondazione utilizzando l'acido ialuronico che lega solo gli spermatozoi sani e maturi.

La percentuale di successo nella fecondazione degli ovociti con questo metodo è intorno al 90%

Quando è consigliata la tecnica PICSI?

  • Se nel ciclo precedente si sono fecondati pochi ovociti utilizzando solo la tecnica ICSI

  • In caso di aborti ripetuti o

  • Dopo ripetute transfer embrionali senza che si sia instaurata una gravidanza

  • In caso di scarsa qualità degli embrioni nei precedenti cicli di FIVET/ICSI

  • In altri casi, a seconda della raccomandazione del medico

Come si effettua la tecnica PICSI?

Per la scelta degli spermatozoi migliori per la fecondazione si usa un idrogel ialuronico che lega solo gli spermatozoi sani e maturi, in grado di fecondare gli ovociti. Gli spermatozoi selezionati vengono quindi introdotti nel citoplasma dell'ovocita tramite tecnica ICSI.