Metodi specialistici di laboratorio

IMSI (inseminazione intracitoplasmatica dello spermatozoo morfologicamente selezionato)

Grazie ad un microscopio speciale che ingrandisce gli spermatozoi, osservati fino a 6000 volte più grandi, si può esaminare la morfologia. Successivamente gli spermatozoi morfologicamente migliori sono iniettati con un ago nell´ovocita.

Questo metodo può essere d’aiuto in casi di:

  • terapia di infertilità ripetutamente senza successo
  • aborti ripetuti senza causa apparente
  • successo basso o nessuna fecondazione coll´ICSI
  • teratozoospermia grave (gli spermatozoi non hanno forma normale)